Go to content Go to navigation Go to search

home | Servizio Civile

Servizio Civile – Bando Ordinario 2018. I progetti del CSVAQ e il calendario delle selezioni aggiornato al 20 settembre 2018

Il calendario delle selezioni è stato  aggiornato al 20 settembre 2018.

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando per la selezione di 754 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale nella Regione Abruzzo.

Il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell'Aquila ha ottenuto il riconoscimento di 40 progetti per un totale di 208 volontari da impiegare. Uno dei progetti (Danza la vita), in quanto finanziato anche con risorse europee del Fondo asilo, migrazione ed integrazione (FAMI) 2014-2020 e con risorse nazionali dedicate, volti a favorire la partecipazione di 3.000 giovani immigrati in Italia titolari di protezione internazionale e di protezione umanitaria, prevede una riserva di due posti (limitatamente alla sede d'attuazione dell'Associazione Don Bosco) per volontari FAMI.

Il CSVAQ ha inoltre ottenuto il riconoscimento di un progetto sperimentale, per l'impiego di 13 volontari, inserito all'interno del bando per la selezione di 28.967 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale in Italia e all'estero.

Di seguito l'elenco dei progetti con le relative sedi di attuazione divisi in settori/aree di intervento:

Requisiti e condizioni di ammissione

a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;

b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;

c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata .

Qualora si intenda partecipare alla riserva di posti destinata ai giovani FAMI, prevista per alcuni progetti da realizzarsi in Italia, occorre anche essere titolare di protezione internazionale (ossia rivestire lo status di rifugiato o essere titolare di protezione sussidiaria) o di protezione umanitaria; tali condizioni sono attestate dal permesso di soggiorno in formato elettronico rilasciato dalla Questura competente per territorio.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

NON POSSONO PRESENTARE DOMANDA I GIOVANI CHE:

1.    Appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;

2.    Abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

3.    Abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

N.B.: Non costituiscono cause ostative alla presentazione della domanda di servizio civile: aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari; aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All.

Come presentare la domanda

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile pena l'esclusione. La domanda deve essere prodotta entro il 28 settembre 2018 in una delle seguenti modalità:

Il termine per l’invio delle domande via pec è alle 23:59 del 28 settembre.
Il termine per l'invio con raccomandata a/r è il 28 settembre (fa fede il timbro postale).
Se consegnata a mano il termine è alle ore 18,00 del 28 settembre.

N.B.: Le domande presentate presso sedi diverse da quella indicata o in modalità diverse da quelle indicate non saranno prese in considerazione (es. posta ordinaria, posta elettronica ordinaria).

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere; - accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

corredata dall’Allegato 4 relativo all’autocertificazione dei titoli posseduti; tale allegato può essere sostituito da un curriculum vitae reso sotto forma di autocertificazione ai sensi del DPR n. 445/2000, debitamente firmato;

corredata dall’Allegato 5 debitamente firmato relativo all’informativa “Privacy”, redatta ai sensi del Regolamento U.E. 679/2016.

Per avere ulteriori informazioni sui progetti e supporto per la compilazione della domanda è possibile rivolgersi presso le sedi del CSVAQ.

Per informazioni:
telefono: 0862.318637
e-mail: info@csvaq.it
web: www.csvaq.it



Il CSVAQ organizza alcuni eventi informativi per presentare i progetti a tutti i ragazzi interessati secondo il seguente calendario:

  • lunedì 10 settembre alle ore 16:00 a Sulmona presso la sede del CSVAQ (Via A. Gramsci,11)
  • mercoledì 12 settembre alle ore 17:00 a Castel di Sangro presso la sede del CSVAQ (Via Costa Calda, 1 - ex Palazzo del Principe)
  • giovedì 13 settembre alle ore 16:00 ad Avezzano presso la sede del CSVAQ (Via M. Kolbe, 38)
  • lunedì 17 settembre alle ore 18:30 a L'Aquila presso il Dipartimento di Scienze Umane dell'Università degli Studi dell'Aquila (Viale Nizza, 14) – organizzato in collaborazione con la Consulta Giovanile dell'Aquila
  • lunedì 24 settembre alle ore 17:00 a Castel di Sangro presso la sede del CSVAQ (Via Costa Calda, 1 - ex Palazzo del Principe)
  • lunedì 24 settembre alle ore 16:00 a L'Aquila presso la Casa del Volontariato  (Via Saragat, 10 – loc. Campo di Pile)

Bando Nazionale [398,1kB]

Bando Abruzzo [365,2kB]

Allegato 3 - Domanda di ammissione al Servizio Civile Nazionale [53,6kB]

Allegato 4 - Titoli posseduti [143,5kB]

Allegato 5 - Dichiarazione privacy [22,6kB]

Criteri di selezione [558,1kB]

Calendario delle selezioni aggiornato al 20 settembre 2018 [503,3kB]


Pubblicato il 22 agosto 2018