Go to content Go to navigation Go to search

home | Servizio Civile

Servizio Civile - Bando Ordinario 2019. I progetti del CSVAQ

La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 17 ottobre 2019.

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando per la selezione di 39.646 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Universale.

Il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell'Aquila ha ottenuto il riconoscimento di 31 progetti per un totale di 219 volontari da impiegare.

Di seguito l'elenco dei progetti con le relative sedi di attuazione divisi in aree di intervento:

Requisiti di ammissione

Per l’ammissione alla selezione è richiesto al giovane il possesso dei seguenti requisiti:

Non possono presentare domanda i giovani che:

Possono presentare domanda di servizio civile i giovani che, fermo restando il possesso dei requisiti di cui al presente articolo:

Gli operatori volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani o nei progetti per i Corpi civili di pace possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che si sia intanto naturalmente conclusa - secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane - l’esperienza di Garanzia Giovanio dei Corpi civili di pace.

Come presentare la domanda

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema.

I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero e i cittadini di Paesi extra Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede.

Invece, i cittadini appartenenti ad un Paese dell’Unione Europea diverso dall’Italia o a Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtenstein, che ancora non possono disporre dello SPID, e i cittadinidi Paesi extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno, possono accedere ai servizi della piattaforma DOL previa richiesta di apposite credenziali al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 17 ottobre 2019. Oltre tale termine il sistema non consentirà la presentazione delle domande. Le domande trasmesse con modalità diverse non saranno prese in considerazione.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto ed un’unica sede.

Per avere ulteriori informazioni sui progetti e supporto per la compilazione della domanda è possibile rivolgersi presso le sedi del CSVAQ.

Presso la sede dell'Aquila (Via Saragat, 10 – località Campo di Pile) è attivo uno sportello informativo aperto dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 9:00 – 13:00; 14:30 – 18:30.

Presso la sede di Avezzano (Via Kolbe, 38) lo sportello è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00.

Presso la sede di Sulmona (Via Gramsci, 11) lo sportello è aperto nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Il venerdì dalle 9:00 alle 13:00.

Nel corso del mese di settembre saranno organizzate dal CSVAQ alcune giornate informative per la presentazioni dei progetti.

Di seguito gli appuntamenti attualmente in programma:

Per informazioni:
telefono: 0862.318637
e-mail: info@csvaq.it
web: www.csvaq.it


Bando ordinario 2019 [384,2kB]

Criteri autonomi per la selezione degli operatori volontari [543,6kB]

Guida per la compilazione e la presentazione della domanda on line con la piattaforma DOL [683,8kB]


Pubblicato il 4 settembre 2019