Go to content Go to navigation Go to search

home | Bandi

Progetto scuola e volontariato. “Riprendiamo... il filo di Arianna: dal labirinto alla cittadinanza attiva”

Presentazione del progetto

Il progetto “Scuola e Volontariato” è volto alla formazione di giovani rispetto alla cittadinanza attiva e responsabile, attraverso l'attuazione di percorsi che favoriscono la conoscenza delle tematiche del volontariato, mirata alla sensibilizzazione dell'esercizio dei diritti e doveri della cittadinanza, alla convivenza civile, alla partecipazione alla vita sociale.

Oggetto

Il Gruppo di Coordinamento Provinciale che promuove tale iniziativa, con il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Provinciale dell'Aquila (USP L'Aquila) e del Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell'Aquila (CSV L'Aquila), bandisce un concorso per la creazione di un elaborato che racconti il mondo del volontariato ai giovani.

Partecipazione

Il concorso è riservato a tutti gli studenti, iscritti presso gli Istituti Scolastici di Istruzione Superiore dei distretti di Avezzano, Sulmona e Castel di Sangro, che hanno partecipato alla prima fase formativa-informativa prevista dal progetto. E' ammessa la partecipazione singola o collettiva; in quest'ultimo caso, tutti i componenti del gruppo (max 5 studenti) devono possedere i requisiti di partecipazione previsti dal bando e sono tenuti a designare un capogruppo che sarà responsabile a tutti gli effetti nei confronti degli organizzatori del concorso.

Elaborato

Ai partecipanti è richiesto di raccontare il mondo del volontariato attraverso un elaborato. Il prodotto dovrà essere realizzato in seguito al contatto diretto con una o più organizzazioni dell’associazionismo e del volontariato locale aderenti. Si potrà scegliere di concorrere in una delle seguenti quattro categorie:

Criteri di ammissione

Sono ammessi al concorso solo lavori originali e inediti; saranno pertanto esclusi lavori che risulteranno già apparsi su qualsiasi mezzo di informazione (stampa quotidiana e periodica, televisione, internet, ecc...) o supporto multimediale. Gli elaborati dovranno pervenire entro il termine di presentazione delle domande, corredati della documentazione prevista.

Modalità di presentazione delle domande

Il lavoro deve essere presentato su supporto multimediale a scelta del partecipante e, nel caso di elaborato testuale o disegno, anche in formato cartaceo. Il lavoro, unitamente alla domanda di partecipazione, deve essere presentato in un plico contenente due buste preparate secondo la seguente modalità:

busta A (Progetto) - deve contenere il progetto accompagnato da una breve relazione descrittiva. Né la busta né il progetto devono avere apposti simboli, segni o altri elementi identificativi che possano violare l’anonimato, pena Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per l’Abruzzo UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE L’AQUILA Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila l’esclusione dal concorso;

busta B (Anagrafica) – con all’interno la domanda di partecipazione (Allegato 1) debitamente compilata. Il concorrente, se minore, dovrà presentare l'istanza sottoscritta dal genitore o da altro legale rappresentante. Ogni partecipante o gruppo potrà presentare un solo lavoro. In caso di partecipazione collettiva si deve indicare nella domanda di partecipazione il nominativo del capogruppo ed allegare alla stessa un elenco di tutti i componenti del gruppo. Per l'iscrizione e la partecipazione al concorso non ci sono spese.

Termine di presentazione delle domande

Gli elaborati dovranno essere spediti in busta chiusa e nella modalità sopraindicata entro e non oltre il giorno 7 maggio 2010 (farà fede il timbro postale), al Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia dell’Aquila, Via del Pantano 12, 67100 L’Aquila. In alternativa i lavori potranno essere consegnati a mano con gli stessi termini e modalità presso uno dei seguenti sportelli associati:

Sulla busta dovrà essere indicata la dicitura “Progetto Scuola e Volontariato – Riprendiamo… il filo di Arianna”. I lavori inviati o consegnati oltre il termine di scadenza non saranno presi in considerazione.

Criteri di selezione

L’assegnazione del punteggio, da 0 a 100, sarà effettuata valutando l’originalità, la creatività e la capacità di rendere in modo immediato il significato e l'obiettivo del progetto.

Commissione esaminatrice

La valutazione e la selezione dei lavori verranno effettuate da una Commissione esaminatrice composta da:

La Commissione esaminerà la conformità dei progetti alle condizioni previste dal bando di concorso e, a suo insindacabile giudizio, segnalerà per ogni categoria gli elaborati prescelti.

Premiazione

Sarà premiato un solo vincitore per categoria tra le scuole dei tre distretti (Avezzano, Castel di Sangro e Sulmona). Come premio è prevista la partecipazione ad un concerto di un artista ancora da definire in attesa della pubblicazione delle date dei tour estivi. Qualora una o più categorie restassero senza partecipanti, i premi relativi saranno assegnati ai migliori classificati nelle altre categorie.

Proprietà dei progetti

Tutti gli elaborati diventeranno proprietà esclusiva del Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila e dell’Ufficio Scolastico Provinciale che ne acquisiranno tutti i diritti di utilizzo, riproduzione, diffusione e pubblicazione. Tutti i lavori pervenuti non saranno restituiti.

Responsabilità e accettazioni

I partecipanti si assumono ogni responsabilità sull'originalità dei propri progetti. La partecipazione al concorso implica l'accettazione incondizionata di tutte le norme contenute nel presente bando, nonché di tutte quelle stabilite dalle leggi e dai regolamenti vigenti in materia.

Documentazione e informazioni

Il presente bando e la domanda di partecipazione al concorso possono essere consultati e scaricati dal sito www.csalaquila.it/progetti o sul sito www.csvaq.it Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a Simona Santilli, Francesca Del Grosso, Marco Travaglini presso:

Centro Servizio Volontariato
Via del Pantano, 12
tel. 0862.785167
cell. 3406166163
e-mail. info@csvaq.it

2 - Allegato 1 [79,2kB]

1 - Bando scuole 2010 [113,6kB]