Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

Tumore al seno, tornano le iniziative di Pink Pratola nel mese della prevenzione

Da www.rete5.tv

Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno, Ottobre è il mese rosa per eccellenza e rosa è il colore della solidarietà di Pink Pratola, un’associazione di volontarie che quotidianamente si spendono per sostenere le donne che affrontano con coraggio la loro malattia.

Proprio durante il mese di Ottobre, il sodalizio ha organizzato una serie di eventi che mirano da una parte ad informare e sensibilizzare sull’importanza della prevenzione e dall’altra a raggiungere pian piano l’acquisto di una DigniCap, un “casco” refrigerante per preservare i capelli delle donne sottoposte a chemioterapia, in favore dell’Ospedale “Annunziata” di Sulmona.

Il 10 ottobre 2019, in collaborazione con l’AbeOS, la Scuola di Osteopatia (sede di Raiano), dalle ore 16:00 presso la sede della Pink Pratola in Via del Santuario n. 44 a Pratola Peligna, prenderà vita la clinica osteopatica in ambito oncologico, una serie di trattamenti osteopatici a favore di pazienti malati di tumore.

Già nel mese di febbraio la presidente Anna Rachele D’Andrea e Marcello Luca Marasco hanno siglato un protocollo d’intesa tra Pink Pratola e AbeOS, il primo passo verso una proficua integrazione medico-sociale, che con la realizzazione della clinica vede la sua concretezza.

Il 20 ottobre 2019 Pink Pratola promuoverà la giornata #arrestiamolamalattia, una giornata dedicata a sostenere l’associazione attraverso il proseguimento della campagna associativa e la vendita di gadget.

#arrestiamolamalattia sarà anche il leitmotiv di un libro di raccolta di testimonianze di donne che hanno vinto la loro battaglia e di donne che ancora combattono. Il libro, scritto a quattro mani da Germano Chiaverini e Nunziatina Santilli, sarà arricchito da fotografie appositamente realizzate da Angelo D’Aloisio.

Il 26 ottobre 2019 Pink Pratola attuerà la seconda edizione del Progetto “PalpAmiAMOci”, un progetto di sensibilizzazione ed educazione alla prevenzione rivolto alla popolazione studentesca del territorio, finanziato dalla Susan G. Komen Italia, un’organizzazione basata sul volontariato, da 20 anni in prima linea nella lotta ai tumori al seno, con la quale da tempo c’è un’importantissima collaborazione.

Il Progetto sarà attuato soprattutto grazie alla disponibilità del dr. Gianluca Di Luigi, ginecologo presso l’Ospedale “Annunziata” di Sulmona, e del dr. Massimo Pacella, nutrizionista.

Durante il mese di ottobre, a sostegno di ♯PinkPratola, sposandone la causa, ci saranno altre iniziative.

Il 4 ottobre 2019 presso lo store Gardenia di Agata Liberatore in Via Nazario Sauro a Pratola Peligna è stata organizzata una “vendita di solidarietà”.

Il 26 ottobre 2019 presso il Teatro Comunale “D’Andrea” di Pratola Peligna andrà in scena lo spettacolo teatrale “Il malato immaginario” a cura della Compagnia Porta Teatro; parte del ricavato sarà devoluto in favore dell’associazione.

Questo a testimonianza del grande impegno che ♯PinkPratola mette a disposizione dell’intera collettività e, soprattutto, a supporto dell’ambizioso obiettivo che ha preso il via il 30 giugno 2019.

I numeri della seconda edizione della ♯PinkPratola sono stati davvero importanti!

Grazie alla presenza della “Carovana della Prevenzione”, il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Susan G. Komen Italia, con le sue 3 Cliniche Mobili e la sua equipe medica (12 operatori sanitari specializzati della Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli”), sono state eseguite ben 108 visite: 40 mammografie, 20 ecografie, 18 visite ginecologiche, 15 visite nutrizionali e 15 percorsi di diagnostica energetica. Quest’accurata attività di prevenzione ha permesso di risolvere prontamente tre casi clinici emersi durante le visite.

Grazie alla presenza degli “Ambulatori della Salute” sono state eseguite altre 160 visite: 20 ecografie con la dr.ssa Di Cioccio, 50 visite ginecologiche con il dr. Selvaggi e 90 visite endocrinologhe con il dr. D’Angelo.

Grazie alla presenza di numerosi professionisti della sanità (senologo, cardiologo, psicologo, internista per tiriopatia, nefrologo, reumatologo, osteopata. nutrizionista, fisioterapista) sono state garantite tantissime consulenze.

Sono stati venduti 1.200 biglietti.

Sono stati raccolti 21.000 euro.

Il costo della DigniCap è di circa 30.000 euro, ♯PinkPratola è abbastanza vicina al raggiungimento dell’obiettivo e fin tanto che non verrà realizzata la terza edizione dell’evento simbolo dell’associazione l’obiettivo sarà raggiunto!

“Dal giorno della sua costituzione ad oggi tanti sono stati gli obiettivi raggiunti da ♯PinkPratola, e tanti altri ce ne saranno da raggiungere, in favore di tutte le donne che ogni giorno combattono la lotta al tumore del seno”, interviene la presidente Rachele D’Andrea.


Pubblicato il 3 ottobre 2019