Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

"Notte nera a Castel di Ieri" - III edizione

Sabato 28 ottobre 2017, promossa dall'Associazione Pro Loco "La Torre", un evento culturale che vuole riportare alla memoria storie dimenticate, la tradizione antica che si innesta nel ciclo delle ricorrenze annuali del calendario agrario della civiltà contadina e pastorale, un'usanza che affonda le sue radici nella notte dei tempi.

Il rito trae le sue origini dal pagano samhain, il capodanno celtico, che attecchì in abruzzo ed assunse il nome di capetièmpe (capotempo) in cui festeggiavano la fine dell'anno solare e delle attività agricole.

La notte nera è il momento della fine del raccolto che coincide con l'inoltrarsi dell'autunno, quando cominciano le piogge, le giornate si accorciano, i paesaggi sfioriscono a vista d'occhio e inizia il riposo,'la morte' della natura.

Tutto questo e tanto altro verrà narrato alle ore 15:00 presso Palazzo Strozzi con "la notte nera si racconta". A seguire gli ospiti verranno accompagnati nel vivo della festa, da protagonisti, grazie all'interpretazione delle storie pocanzi raccontate realizzata dall'Associazione il "Bosco del Fauno" che terrà:

ALLE 16:00 intrattenimento per i bambini, ma anche per i grandi!!!

ALLE 18:00 combattimenti medievali in collaborazione con la Compagnia Rosso d'Aquila verranno inscenati dei veri e propri combattimenti con armature e spade

Alle 20.30 concerto live con i D'Istinto Acustico, esibendosi nelle loro interpretazioni dei più grandi cantautori italiani.

ALLE 23:00 presso Palazzo Strozzi si esibiranno con un live set gli E.V.E Project, una performance in diretta di musica elettronica e techno....per tutta la notte!!!!

Per l'occasione verranno aperte le cantine nel centro storico del borgo dove troverete gastronomia locale, birra artigianale, zuppe calde, panino con porchetta, salsiccia e pizza fritta. La pro loco vi riscaldera' con vino e vin brulè.


Pubblicato il 27 ottobre 2017