Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

No, storia di un rifiuto

Martedì 23 Gennaio 2018 alle ore 11:30
presso il Teatro Comunale Maria Caniglia sarà presentato  
lo spettacolo:

No, storia di un rifiuto
scritto e interpretato da Giacomo Vallozza
video audio e luci Daniela Vespa
regia di Giancarlo Gentilucci

L'autore con questo spettacolo vuole raccontare la storia del proprio padre, militare italiano internato nei lager tedeschi dal 14 settembre del '43 al 6 aprile del '45, quando fu liberato dalle truppe canadesi nell'ospedale di Füllen, famigerato campo della morte.

È uno spettacolo-cantiere della memoria collettiva, teso più a restituire immagini che sentenze, utile anche agli studenti, perché ripercorre la storia italiana dal fascismo al dopoguerra, narrando fatti spesso ignorati o toccati marginalmente dai libri di testo, attraverso filmati, immagini e oggetti (diario, piastrina, cartoline, lettere, abiti, ecc.).

Alla manifestazione, dedicata agli studenti degli  istituti superiori, sono invitati, con ingresso libero,  tutti i cittadini che vorranno parteciparvi.

Promotori dell'evento, col patrocinio dei comuni di Sulmona e Castelvecchio Subequo,  sono le associazioni di volontariato della Valle Peligna e Subequana: C.I.P.A., Arti e Spettacolo, Voci e Scrittura, ANFFAS, Ginestra Subequana, AVULSS.

Scheda dello spettacolo [260,7kB]


Pubblicato il 19 gennaio 2018