Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

La Horizon Service e la nuova esperienza della progettazione europea a supporto del contrasto alla violenza di genere

La Società Cooperativa Sociale Horizon Service di Sulmona attiva l’ufficio di euro-progettazione e si aggiudica il Progetto Europeo SAVE – Safe Youth Against Against Gender Based Violence – a valere sul Programma Europeo Erasmus+.

Il Progetto si inserisce nell’ambito dell’azione chiave 1 del Programma Europeo, il quale finanzia lo scambio di giovani ragazzi provenienti da tutta Europa ed anche da Paesi extra EU.

La Horizon Service, infatti, è pronta ad ospitare 30 ragazzi provenienti da Spagna, Croazia, Georgia ed Armenia, presso la struttura Asinomania di Introdacqua.

Nei giorni che andranno dal 09 al 18 aprile 2018, la Cooperativa accoglierà le delegazioni straniere che si cimenteranno in un training avente ad oggetto il tema della violenza di genere.

Numerose e variegate saranno le iniziative poste in campo, che vedranno, oltre alle attività didattico-laboratoriali, la conoscenza del territorio peligno e delle sue splendide attrazioni storico-naturalistiche.


Pubblicato il 8 novembre 2017