Go to content Go to navigation Go to search

Il sito www.csvaq.it non è più attivo.
Il nuovo sito del Centro Servizi per il Volontariato Abruzzo è www.csvabruzzo.it.
L'indirizzo della Delegazione Territoriale dell'Aquila è www.csvabruzzo.it/laquila.

home | Bacheca associazioni

Il viaggio di Marco Cavallo: tappa a L'Aquila

Il report dell'ultimo incontro di programmazione della tappa di Marco Cavallo a L'Aquila.
Tutti siamo invitati a diffondere per continuare a chiedere adesioni e partecipazioni.
Il referente StopOpg Abruzzo
Alessandro Sirolli tel. 3661990081

1973 - 2013
40 anni di Marco Cavallo
www.stopopg.it
per l'abolizione degli
Ospedali Psichiatrici Giudiziari
per chiudere gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari
per dire NO ai miniOPG/manicomi regionali
per aprire i Centri di Salute Mentale h24

Trieste, Torino, Genova e Quarto, Livorno, Palermo, Barcellona Pozzo Di Gotto, Napoli, Aversa, Roma, L'Aquila, Montelupo F.no, Firenze, Reggio Emilia, Castiglione Delle Stiviere, Milano e Limbiate

Il viaggio di Marco Cavallo: tappa a L'Aquila.

Continua il percorso del Comitato StopOpg verso il 21 novembre a L'Aquila, con gli eventi di accoglienza a Marco Cavallo.

Lunedì 4 novembre nell'incontro a Piazza d'Arti abbiamo definito l'organizzazione della giornata. Abbiamo avuto il patrocinio della Municipalità, che sarà presente al corteo e agli eventi collegati.

Siamo in attesa di sapere se ci sarà anche il patrocinio dell'Università e se avremo la partecipazione dei Vigili del Fuoco.

Il programma definitivo: tra le 16 e le 18 è previsto l'arrivo del cavallo azzurro prelevato dalle Associazioni aquilane a piazza Montecitorio e scortato fino all'ex Ospedale Psichiatrico “S.Maria di Collemaggio” dove sarà accolto da artisti, banda musicale, scuola di danza, cittadini.

Alle 16.00 dibattito al tendone di Casematte in due tempi: prima la questione “Anche in Abruzzo apre il mini-Opg” a cura del Comitato StopOpg Abruzzo (composto da Forum Salute Mentale e CGIL, Arci, Psichiatria Democratica, 180AMICI, Altri Orizzonti, SPIcgil, AUSER, Cittadinanza Attiva, Coordinamento Regionale Centri Diurni Psichiatrici, Percorsi abruzzo), poi il dibattito sul progetto “Collemaggio ai cittadini” a cura di Casematte, 3e32 e 180amici per la restituzione alla città di tutta l'area del vecchio Ospedale Psichiatrico, praticamente in abbandono ed invece da considerare area strategica per L'Aquila da ricostruire .

Da invitare: il Sindaco, Senatrice Stefania Pezzopane, il Presidente della Giunta Regionale, l'Assessore Comunale alle Politiche Sociali, l'Assessore Regionale alla Sanità, il Direttore Generale ASL, il Direttore Dipartimento Salute Mentale di L'Aquila e di Chieti, il Direttore della Scuola di Specializzazione in Psichiatria, rappresentanti (cittadini, Sindaco e consiglieri comunali) di Ripa Teatina dove la Regione ha deliberato l'apertura del Mini-OPG con i 4 milioni di euro della Legge per la chiusura dei Manicomi giudiziari) da distribuire nei due dibattiti insieme ai referenti del Comitato StopOpg e del 3e32.

Alle 19 partirà il corteo diretto alla Sede del Consiglio Regionale, Emiciclo della Villa Comunale, aperto da danzatori, banda musicale, artisti e poi Marco Cavallo seguito dalle Associazioni di volontariato e culturali( ad oggi ARCI, Action aid, AIPD, Associazione Ricordo, AUSER, Bibliobus, Artisti Aquilani, Casematte e 3e32, Abitare Insieme, MUSPAQ, MUDscuola di danza, UDU, UdS, 24Luglio, 180amici l'aquila,Percorsi Abruzzo), dagli studenti, dalla rappresentanza della Municipalità, da cittadini e ospiti della città.

Stiamo lavorando perché siano presenti i Vigili del Fuoco, ANPAS, Società sportive, rifugiati politici che si potrebbero anche alternare per spingere il Cavallo Azzurro fino all'incontro con la macchina da costruzione .

Alla Villa Comunale si svolgerà lo spettacolo-dialogo curato da Giulio Votta e di seguito il rap della “Zona Rossa Krew”.

Alle 20,30 il corteo muoverà nuovamente dietro Marco Cavallo, attraverserà tutto il centro cittadino lungo il corso fino all'Auditorium di Renzo Piano dove alle 21.30 si terrà lo spettacolo teatrale “Nati con la camicia di forza”.

Prossima riunione organizzativa: Lunedì 11 novembre ore 18 a piazza d'Arti. Vista l'incombenza dell'evento emerge la necessità di ulteriore incontro settimanale che decideremo per giovedì o venerdì.


Pubblicato il 6 novembre 2013