Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

Gli scatti de "La Foresta di Val Cervara" e "Orsi e dintorni" in mostra per le Giornate Europee del Patrimonio

L’Associazione D.F.P. ha accolto con molta soddisfazione e gioia l’interesse finora dimostrato dai numerosi visitatori per la mostra fotografica “La Foresta di Val Cervara” e “Orsi e dintorni”, la cui inaugurazione si è tenuta lo scorso 26 agosto a Villavallelonga.

L’esposizione fotografica, curata dall’Associazione, si compone di un centinaio di scatti realizzati e scelti dai fotografi naturalistici Nunzio Lippa e Valentino Mastrella ed è stata allestita all’interno di suggestive cantine nei vicoletti del vecchio borgo nei pressi di Piazza Olmi.

La prima sezione è dedicata alla faggeta vetusta della Val Cervara, proclamata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO lo scorso luglio a Cracovia, ad oggi unico esempio di foresta primaria in Italia con estensione ed età media dei faggi più alta in Europa.

La seconda sezione prende spunto dalle recenti incursioni di orsi bruni marsicani “confidenti” e “problematici” presso i centri abitati e sull'esigenza di informare e sensibilizzare il pubblico sulle problematiche relative alla convivenza con i plantigradi e alla gestione dei rischi derivanti.

A tal fine presso la sede della mostra è stato allestito un apposito punto informativo con la fornitura gratuita pubblicazioni scientifiche, materiali divulgativi ed educativi.

La mostra resterà aperta fino al prossimo mese di novembre e sarà visitabile nel fine settimana (sabato e domenica) dalle  ore 16:00 alle 19:00.

E’ possibile, inoltre, contattando l’Associazione, richiedere aperture speciali e visite guidate anche per gruppi, studenti, giornalisti e altri interessati.

Una parte delle foto saranno esposte nella mostra “Erminio Sipari: l’apostolo del Parco Nazionale d’Abruzzo – La magia della Natura” che si terrà al Palazzo Torlonia di Avezzano il 23 e 24 settembre nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio organizzate annualmente dal Consiglio Europeo e dalla Commissione Europea.

L’iniziativa, promossa e ospitata nei locali dalla Sezione di Archivio di Stato di Avezzano, prevede l’esposizione di preziosi documenti provenienti dall'archivio privato Sipari di Alvito dichiarato di particolare interesse storico, detenuto da Lorenzo Arnone Sipari, riguardanti l’istituzione del Parco più antico d’Italia.

Per conoscere le tante iniziative organizzate nelle varie Regioni d’Italia in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio consultare il sito del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.


Pubblicato il 19 settembre 2017