Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

“Euronos”: europrogettazione, educazione e mobilità internazionale per giovani e adulti

Dare speranza ai giovani, offrire loro la possibilità di confrontarsi con altre realtà attraverso scambi interculturali, corsi di formazione, stage e volontariato su tematiche attuali come ambiente, inclusione sociale, competenze digitali, cultura, arte etc. È questo l’obiettivo della Cooperativa “Nuovi Orizzonti Sociali” di Sulmona, la quale grazie al servizio “Euronos”, mira a informare sulle numerose possibilità di formazione e lavoro in Europa e nel mondo spesso poco pubblicizzate o difficili da individuare. Oggi, infatti, grazie al Programma Europeo Erasmus +, è possibile fare esperienze all’estero di breve o lunga durata, ottenendo la copertura completa delle spese di vitto, alloggio e viaggio. Inoltre, al termine di ogni esperienza formativa e/o di lavoro, il partecipante riceverà l’attestato formale da parte della Commissione Europea dell’acquisizione delle competenze.

Grazie ad una fitta rete di partner europei, la “Nuovi Orizzonti Sociali” pubblicherà periodicamente sul sito www.euronos.eu e sulla propria pagina facebook le opportunità di scambio, formazione e lavoro e offrirà piena assistenza al partecipante in tutte le fasi (pre-partenza, durante e post mobilità).

L’idea di istituire il servizio “Euronos” risale agli inizi del 2019, quando la “Nuovi Orizzonti Sociali” decide di realizzare un ufficio di progettazione europea rispondendo a ben 2 bandi attualmente in fase di valutazione. Dopo circa un anno di lavoro, la “Nuovi Orizzonti Sociali” è riuscita a strutturare un servizio che non ha eguali a livello Regionale, e che punta a diventare un punto di riferimento per ogni giovane abruzzese ma anche per associazioni ed enti no profit in generale in Abruzzo.

Oltre alle possibilità di mobilità europee, saranno previsti corsi di formazione e webinar in europogettazione, corsi di web designer e social media marketing e numerosi eventi informativi e formativi di strettissima attualità.

A breve sarà possibile conoscere il servizio “Euronos” grazie ad una conferenza pubblica che sarà indetta dalla “Nuovi Orizzonti Sociali” entro il mese di Febbraio e che vedrà oltre a Sulmona, anche Pescara, L’Aquila e Teramo come città coinvolte.


Pubblicato il 5 febbraio 2020