Go to content Go to navigation Go to search

home | Bacheca associazioni

ASD SAM: visita al COR e al Centro Funzionale della Regione Abruzzo

La ASD SAM (Associazione per lo Studio e la Didattica per la Sicurezza Ambientale e Multirischio) L’Aquila, associazione di Protezione Civile nell’ambito del Progetto di Alternanza Scuola Lavoro “I Piani di Emergenza Comunali: sono solo documenti?” ha effettuato una visita informativa, formativa con circa 30 ragazzi, presso il COR (Centro Operativo Regionale) e il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Abruzzo.

Tale attività è la mission primaria della ASD SAM che con l’impegno dei propri volontari ottempera a quel ruolo proprio della Protezione Civile e importantissimo nella comunità in cui opera diffondendo la cultura di autoprotezione ed accrescendo la resilienza del territorio facendo conoscere i Piani comunali di protezione civile.

La resilienza delle comunità si accresce soltanto attraverso la partecipazione dei cittadini alla pianificazione di protezione civile e la diffusione della conoscenza e della cultura della stessa.

Le finalità del progetto sono quelle di creare una cultura di base sui temi della Protezione Civile con particolare riferimento alle questioni legate alla comunicazione, informazione e partecipazione; per avvicinare gli alunni/studenti alle Istituzioni che operano nel contesto della prevenzione e del soccorso al fine di poterne essere parte attiva; per sperimentare in modo diretto le attività pratiche che svolge la protezione civile, approfondendo i temi della responsabilità, dell’autocontrollo, dell’esame della realtà, della valutazione del rischio, della coscienza dei propri limiti, della costruzione della resilienza personale e sociale, e per costruire una corretta percezione del rischio; conoscenza e diffusione dei piani di Emergenza Comunale quale mezzo di salvaguardia individuale e collettiva; potenziare nei giovani e nel corpo docenti la consapevolezza sociale dei rischi ambientali con particolare riguardo al rischio esondazione/alluvione, frane, incendi boschivi, incidenti di natura antropica, terremoti e la conoscenza del sistema di protezione civile; sviluppare azioni di sensibilizzazione del territorio e della cittadinanza attiva.

Questo comunicato stampa vuole essere un ringraziamento pubblico ai dirigenti e funzionari della Protezione Civile della Regione Abruzzo che con pazienza, professionalità, passione e competenza accolgono sempre le nostre richieste di supporto nel nostro impegno costante e continuo di diffusione e informazione sui temi di Protezione Civile nei confronti della popolazione.


Pubblicato il 10 aprile 2019